Rieducazione posturale

Ad Andora sedute di rieducazione neuromotoria

Attivo nel campo del recupero delle facoltà motorie fin dal 1986, C.FT. Centro Fisiokinesiterapico ha sede in Via Doria 1/2 ad Andora, in provincia di Savona. Tra le tecniche di riabilitazione impiegate dall’attività savonese spiccano alcuni trattamenti altamente all’avanguardia come la R.P.G., ovvero la Rieducazione Posturale Globale. 
Quest’ultima rappresenta un rivoluzionario strumento riabilitativo frutto di approfondite ricerche bio-meccaniche e neuro-fisiologiche compiute dal Dr. Philippe E. Souchard, responsabile della messa a punto di tale particolare metodo riabilitativo. QLa R.P.G. ha come scopo quello di ripristinare nella sua totalità l’equilibrio statico e dinamico del corpo compromesso dall’intervento di meccanismi di difesa spontanei contro aggressioni esterne. Tale trattamento, che consente di arrivare a comprendere l’origine del dolore ed è basato su posture di stiramento progressivo e attivo dei muscoli antigravitari (statici e di natura fibrosa), viene gestito interamente dal terapista che si avvale della partecipazione attiva del paziente stesso. 

Fondamentale, nell’R.P.G., è l’azione sulle tensioni neuromuscolari ed il meticoloso controllo di fattori quali la postura e la respirazione, in quanto i muscoli respiratori (specialmente il diaframma) sono indispensabili per garantire un corretto equilibrio di tutto il corpo.
Contatti

Pazienti a cui si rivolge l’R.P.G.

L’R.P.G., particolare trattamento di rieducazione neuromotoria ideato dal Dr. Souchard, si presenta come una terapia ideale per risalire alla radice del problema motorio al fine di trattarlo nella maniera corretta agendo su postura e respirazione.
Ma per chi è consigliabile la Rieducazione Posturale Globale?
Principalmente, l’R.P.G. si rivolge a pazienti con:
  • Dolori vertebrali cronici o acuti di origine traumatica o reumatologica (ad es. spondilartrosi, ernie del disco); 
  • Patologie degli arti superiori ed inferiori (ad es. coxartrosi, periartriti);
  • Contratture muscolari;
  • Squilibri ed isomorfismi vertebrali (ad es. ipercifosi, lordosi e scoliosi);
  • Sisfunzioni respiratorie. 
rieducazione neuromotoria

Quante sedute di rieducazione posturale globale?

A seconda dello squilibrio presente e dalla tipologia di sintomi lamentati, il numero di sedute di R.P.G. può variare anche sensibilmente.
Tuttavia, questo particolare tipo di rieducazione neuromotoria è in grado di produrre effetti benefici visibili fin dalle primissime sedute. Il malessere si risolve una volta che si assiste al corretto funzionamento dell’intero schema corporeo e all’acquisizione dei nuovi riflessi propriocettivi.
Basata su principi di unità e individualità del corpo, il quale viene considerato come un tutt’uno inscindibile costruito intorno ad una struttura muscolo-scheletrica che ne determina le funzioni, la Rieducazione Posturale Globale ha da sempre dato ottimi frutti a chiunque.
Chiama il +39 0182 89151 e fissa un appuntamento presso l’attività
Share by: